IT EN Facebook Instagram Twitter

Regolamento

DoloMyths Run VK 2019

La gara è aperta a tutti gli atleti in possesso della vigente certificazione medica per l’idoneità alla pratica degli sport agonistici, rilasciata dal medico di medicina sportiva valido alla data della gara, e che abbiano compiuto i 18 anni di età.
- Equipaggiamento: la giacca a vento è obbligatoria; il pettorale, che per nessun motivo può essere modificato, piegato o tagliato va indossato costantemente in vista, facoltativo è l’uso dei bastoncini.
- Vige il regolamento esposto pre-gara con riferimento alle norme ISF.
- È obbligatorio comunicare al più vicino controllore il ritiro dalla gara, qualunque sia il motivo.
- Il comitato provvederà al trasporto a monte del cambio degli indumenti per gli atleti. La consegna del cambio nella zona prestabilita dovrà essere effettuato entro le ore 8,30.
- Il Comitato non risponde dello smarrimento o sottrazione di materiale o effetti personali lasciati incustoditi prima, durante e dopo la gara, in zona partenza o arrivo oppure all’interno della struttura adibita a pranzi e premiazioni.
- È assolutamente vietata la discesa sul percorso di gara. Il rientro a valle avverrà utilizzando la cabinovia del Ciampac. Il trasporto a valle per i concorrenti è gratuito previa esibizione del pettorale di gara.
- In caso di sopravvenute condizioni atmosferiche tali da costituire pericolo per i concorrenti, a giudizio insindacabile della Giuria potrà essere modificato il percorso o sospesa o rinviata la competizione in qualsiasi momento.
- Con l’atto di iscrizione i concorrenti sollevano gli organizzatori da qualsiasi responsabilità civile e penale a persone e cose che possono verificarsi durante e dopo la gara in relazione alla stessa.
- Il comitato comunque dichiara di aver stipulato l’assicurazione per la responsabilità civile per rischi derivanti dall’organizzazione della gara. La società non assicura i partecipanti alla gara.

Categorie e rimborso spese

MASCHILE
1° - 700 Euro
2° - 500 Euro
3° - 300 Euro
4° - 200 Euro
5° - 100 Euro
dal 6° al 10° - 50 Euro

FEMMINILE
1° - 700 Euro
2° - 500 Euro
3° - 300 Euro
4° - 200 Euro
5° - 100 Euro
dal 6° al 10° - 50 Euro

Gara

La partenza è prevista alle ore 9,00 in località Ciasates a Canazei. Partenze a gruppi di 20 atleti ogni 4 minuti circa. Il primo start sarà riservato alla categoria junior, cioè ai ragazzi dai 16 ai 18 anni (non ancora compiuti il giorno della gara).
Partiranno per primi gli atleti che nelle passate edizioni avranno impiegato il tempo più alto o gli atleti che non hanno mai preso parte alla competizione. Sul modulo d’iscrizione ogni atleta dovrà obbligatoriamente indicare il tempo migliore ottenuto nelle precedenti edizioni.
Alle 10,30 partiranno i top runner.

Regolamento per la categoria Juniores

- La gara è aperta agli atleti/e che il giorno della gara abbiano compiuto i 16 anni e non abbiano ancora compiuto i 18, con consenso espresso in forma scritta da parte di chi esercita la responsabilità genitoriale (ex patria potestà) sull’atleta.
- Al momento del ritiro del pettorale dovrà essere presente il “responsabile genitoriale” che dovrà sottoscrivere per conto del figlio minore una liberatoria di responsabilità per colpa non grave nei confronti del comitato organizzatore per eventuali infortuni, incidenti o eventi fortuiti che possano coinvolgere il proprio figlio – o il minore di cui si è responsabili - nel corso dello svolgimento della gara o durante il ritorno a valle in caso di abbandono.
- Il Comitato Organizzatore declina ogni responsabilità per quanto possa accadere al minore conclusasi la gara o in ipotesi di abbandono. Gli accompagnatori responsabili dovranno infatti essere presenti sul percorso di gara per prendere in consegna il minore una volta terminata la competizione o in caso di abbandono nel corso della prova. Questo perché il Comitato Organizzatore non diviene mai in corso di gara custode dei minori impegnati in competizione.
- È assolutamente vietata la discesa sul percorso di gara. Il rientro a valle avverrà utilizzando la cabinovia del Ciampac.
- Al ritiro del pettorale è obbligatorio presentare il certificato medico d'idoneità sportiva in corso di validità il giorno della gara.
- Il percorso di gara per gli atleti della “categoria giovani” è il medesimo della categoria superiore, con lo stesso tracciato di gara e le medesime pendenze. Non è previsto un tracciato alternativo.
- La partenza dei concorrenti “categoria giovani” maschile e femminile è prevista in un unico blocco alle ore 9,00, indipendentemente da risultati ottenuti in altre competizioni o da punteggi ottenuti a livelli nazionale o internazionale.
- Sarà stilata una classifica specifica per i concorrenti della “categoria giovani” distinta fra maschile e femminile, oltre a essere inseriti nella classifica assoluta.
- Le premiazioni si svolgeranno alle ore 15. Verranno premiati i primi tre concorrenti classificati maschili e femminili, i premi saranno costituiti da materiali e beni.
- Tutti gli atleti della “categoria giovani” sono comunque tenuti a rispettare in ogni sua parte il regolamento di gara vigente.
- ISCRIZIONI: Le modalità da seguire sono le medesime della categoria superiore. Si veda pertanto la parte alta di questa pagina.
- REGOLAMENTO GENERALE: Gli atleti della categoria Juniores, per quanto non espressamente indicato nel presente regolamento, sono comunque tenuti al rispetto del vigente regolamento di gara (vedi sopra).